In treno con la bici in Emilia Romagna

In treno con la bici

Sui treni regionali, interregionali e su alcuni Eurocity diretti in Austria e Germania ogni viaggiatore può portare con sé una bicicletta montata, acquistando il supplemento bici. Il biglietto costa 3,5€, indipendentemente dalla lunghezza del viaggio, ed è valido 24h su tutte le tratte nazionali; non importa quanti treni prendi: puoi usare tutto il giorno lo stesso biglietto. Il biglietto può essere acquistato anche nelle biglietterie automatiche selezionando “Altri servizi”. Non puoi portare la bici su tutti i treni: solo su quelli contrassegnati da un apposito simbolo; la carrozza su cui caricare la bici è sempre quella dall’altra parte del pantografo (parte di metallo dove il treno si attacca alla linea, dove c’è la motrice).

Sui treni Alta Velocità italiani, l’unica soluzione è smontare parzialmente la bici (ruota anteriore, pedali e manubrio girato), impacchettarla in una apposita custodia o in un telo occhiellato perché rientri nelle dimensioni di un bagaglio tradizionale.

trenitalia.com

dynamo.bo.it/trenobici

IN TRENO CON LA BICI PIEGHEVOLE

Su tutti i treni regionali il trasporto di una bici pieghevole chiusa per ogni viaggiatore è gratuito

Dimensioni massime consentite: 110x80x45 cm.

trenitalia.com >Offerte e servizi>In treno con la bici

MI MUOVO BICI IN TRENO: ABBONAMENTO ANNUALE CALMIERATO

Abbonamento annuale che consente di caricare la bici sul treno su tutto il territorio regionale, sia su treni Tper che su treni Trenitalia.

L’abbonamento costa 60 € all’anno e può essere richiesto da tutti i residenti in regione presso le biglietterie Tper e Trenitalia.

RIMBORSO SULL’ABBONAMENTO DEL TRENO PER CHI ACQUISTA UNA BICI PIEGHEVOLE

Per chi ha già un abbonamento ferroviario personale e vuole acquistare una bici pieghevole la Regione eroga un rimborso sull’abbonamento di 100 €, scrivendo a ragioneria@fer‐online.it!

Approfittane e chiedi al tuo biciclettaio di provarne una!

Manca qualche informazione o hai trovato qualche errore? Scrivici!

Un progetto di
In partnership con
Intervento con il contributo della regione Emilia-Romagna

LEGGE REGIONALE 5 Giugno 2017, n. 10- Interventi per la promozione
e lo sviluppo del sistema regionale della ciclabilità.

Torna su